Prima di arrivare al B&B La Magara respiri la storia e la saggezza di un luogo magico.

Entra a Civita a piccoli passi. Percorri le stradine, osserva le case di pietra, ascolta il silenzio.
Ti sembrerà di rivivere un passato che non ti appartiene ma che stranamente ti apparirà familiare. Ti sembrerà di esserci stato, ti sembrerà di averci vissuto.
Sei a La Magara che sovrasta tutta la timpa del demanio. L’unico Bed and Breakfast a Civita situato in pieno centro storico. Sei in un luogo privilegiato sul mondo e sulla memoria. In alto, al di sopra di tutto.
In ogni stanza una loggetta, una finestra... Lo sguardo può danzare: fermarsi in basso sul ponte del diavolo, più in lontananza riempirsi di mare, girarsi di lato e arricchirsi delle verdi e rigogliose piante della Lacxa.
Da lì, l’incontro con il vento ti toglie il respiro. E’ magico, porta con sé tante storie, tanti segreti, sussurri... Accarezza i tetti e le loro maschere ( i comignoli: a Civita l’estro dei muratori non ha confini in quest’arte. Il comignolo del B&B La Magara è tra i più antichi. Il suo nome è La Torretta).
Dall’alto scorgi occhi che sbucano dalle finestre, case che si baciano e la natura forte ed energica. Sei nel silenzio ma non sei solo.

Lo scandire del tempo accompagna il tuo viaggio.